Certificazione DevOps di LPI: tutto quello che volevate sapere sulla Beta

Qualche informazione in più sulla nuova certificazione DevOps di LPI: LPIC-OT DevOps Tools Engineer.
Come ormai già sapete si terrà a Roma, presso il partner Synergia e grazie anche allo sponsor Herzum, il Beta Event dedicato alla nuova certificazione DevOps di Linux Certification Institute.

Ecco alcune informazioni che potrebbero esservi utili, per preparare l’esame se sarete dei nostri a Roma.

Certificazione DevOps: Beta Event Roma

Trattandosi di un Beta Event, l’esame è gratuito.

Non ci sono prerequisiti necessari per sostenere l’esame.

L’esame viene somministrato solo in lingua inglese su supporto cartaceo.

La durata dell’esame è di 90 minuti. Al termine della sessione d’esame sarà somministrato un questionario, che richiede circa 15 minuti per essere compilato.

Passare l’esame permette il conseguimento della nuova certificazione DevOps di LPI, LPIC-OT DevOps Tools
Engineer certification. Trattandosi di una sessione Beta, in caso di esame fallito, il candidato ha facoltà di richiederne la cancellazione dal proprio storico.

Se siete curiosi di sapere dove, nel resto del mondo, si terranno gli altri Beta Event, potete trovare qui i vostri colleghi.

La lista degli argomenti d’esame, gli “obiettivi”, sono online nella wiki di LPI.

L’introduzione alla nuova certificazione è disponibile anche in italiano sul nostro sito.

Le peculiarità di un Beta Event

Naturalmente l’esame è una novità: i partecipanti a un Beta Event sono i primi in assoluto a sostenerlo.

Per sostenere l’esame è necessario essere in possesso di un LPI ID.

L’esito dell’esame sarà disponibile circa 4 settimane dopo la sessione.

certificazione DevOps

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *