FAQ

In questa sezione troverete, suddivise in categorie, le risposte alle domande più frequenti che abbiamo ricevuto nel corso del tempo.

Se non trovate risposta ai vostri dubbi potete contattarci compilando una richiesta dalla sezione contatti.

 

Domande sugli esami

 

D: Come vengono calcolati i punteggi del test LPIC? A quante domande devo rispondere correttamente per poter superare il test? Qual è il punteggio massimo?
R: In data 1 aprile 2009, i pesi di ogni esame LPIC sono stati standardizzati a 60.
Indipendentemente dal totale dei pesi, il punteggio di ogni esame va da 200 a 800. 500 è un punteggio che permette di passare l’esame.
Comunque, il numero necessario di domande alle quali si deve rispondere correttamente per raggiungere il punteggio di 500 varia a seconda della difficoltà complessiva dell’esame specifico che si sta provando a fare.
Il numero di domande in un esame è legato anche al totale dei pesi dei singoli obiettivi dell’esame. Con un peso totale di 60, l’esame avrà 60 domande. Per ogni unità di peso ci sarà una domanda. Per esempio, se un obiettivo ha peso 4, ci saranno nell’esame 4 domande relative a quell’obiettivo.

 

D: Ho superato l’esame Linux Essentias, riceverò qualcosa per posta o via email?
R: Una volta superata la prova riceverai per mail il risultato ed un file PDF con l’attestato.

 

D: Durante un Exam Lab ho svolto l’esame Linux Essentials, 101, 102, 201, 202, 300, 303, 304, quando potrò sapere l’esito della mia prova?
R: I risultati sono comunicati via email direttamente da LPI International a distanza di alcune (2-5) settimane dalla prova stessa.

 

D: Ho superato un esame per la certificazione LPIC-1 (esami 101 e 102) / LPIC-2 (esami 201 e 202) / LPIC-3 (esami 300, 303 e 304), quando potrò ricevere i risultati?
R: Una volta superate tutte le prove di esame riceverai un messaggio email, per le certificazioni LPIC-1, LPIC-2 ed LPIC-3 riceverai anche un certificato cartaceo nelle settimane successive al superamento delle prove.

 

D: Ho letto che in alcune occasioni si tengono sessioni di esame in formato cartaceo (Exam Lab), vorrei parteciparvi, potete dirmi quando si svolgono?
R: Gli Exam Lab si svolgono durante iniziative di rilievo nazionale o durante eventi organizzati dalle aziende del territorio che intendono coinvolgere LPI, per sapere quando sarà il prossimo Exam Lab segui il nostro sito www.lpi-italia.org.

D: Dove posso sostenere gli esami LPI?
R: Gli esami LPI si svolgono normalmente presso i centri VUE di tutta Italia, è sufficiente avere un LPI ID e prenotarsi.

 

D: Quali sono le modalità per sostenere gli esami?
R: Per i dettagli della procedura per sostenere gli esami LPI visita la pagina dedicata.

 

D: Quanto costano gli esami LPI?
R: Il listino prezzi aggiornato è consultabile alla pagina dedicata.

 

D: In cosa consistono gli esami?
R: Ogni esame è composto da diversi argomenti, per i dettagli ti invitiamo a consultare la pagina in italiano e  in inglese.

 

D: In che lingua posso sostenere gli esami LPI?
R: L’esame Linux Essentials è in italiano presso i Test Center autorizzati da LPI; gli esami per la certificazione LPIC-1 (esami 101 e 102) in italiano presso i Test Center VUE, tutti gli atri esami sono in inglese.

 

D: La certificazione Linux Essential è obbligatoria per ottenere LPIC-1?
R: No.

 

D: La certificazione LPIC-1 è obbligatoria per ottenere LPIC-2?
R: Si.

 

D: La certificazione LPIC-2 è obbligatoria per ottenere LPIC-3?
R: Si.

 

D: Quali sono le modifiche più recenti agli esami per ottenere le certificazioni LPIC-1, LPIC-2 ed LPIC-3?
R: La lista delle modifiche apportate ad ogni esame è consultabile sul nostro wiki.

 

D: Esistono testi didattici specifici per Linux Essentials?
R: Un testo ufficiale per Linux Essentials è “Linux Essentials (part of the Essentials Series) by Wiley-Sybex” (EN). È disponibile anche un PDF gratuito in inglese di 244 pagine realizzato da Linup Front.

 

D: Quali sono i materiali didattici per le certificazioni LPIC?
R: La lista del materiale didattico ufficiale per le certificazioni LPIC è consultabile all’indirizzo lpi.org/exam-preparation.

 

D: Esistono dei testi in italiano?
R: I testi in italiano sono elencati alla pagina dedicata ai testi formativi.

 

D: Sono passate alcune settimane dal giorno in cui ho sostenuto l’esame LPI, posso chiedere a voi il risultato?
R: Il risultato viene pubblicato nella tua area personale sul sito di LPI ed inviato via email. Se dopo 1 mese dal tuo Exam Lab non hai ricevuto niente, contattaci, vedremo di aiutarti.

 

D: Non ho un LPI ID, è obbligatorio per sostenere l’esame?
R: Si, senza LPI ID non è possibile sostenere un esame. Per richiedere il tuo devi registrarti. La registrazione è gratuita.

 

Domande sui corsi

 

D: Vorrei seguire uno dei vostri corsi per ottenere la certificazione LPIC, dove siete?
R: Il nostro istituto non svolge direttamente corsi di formazione ma si affida a partner LPI certificati sul territorio (Approved Training Partner, Approved Academic Partner). Li puoi trovare nella nostra pagina “Corsi Linux“.

 

D: Dove posso seguire un corso Linux LPIC?
R: È disponibile un elenco delle agenzie formative partner di LPI in Italia.

 

D: Nei corsi svolti dai partner LPI sono compresi gli esami per ottenere la certificazione?
R: Per i dettagli e le proposte dei corsi ti consigliamo di rivolgerti direttamente alla struttura formativa a cui ti affiderai.

 

D: Sono interessato ad ottenere una delle certificazioni LPI (Linux Essentials, LPIC-1, LPIC-2, LPIC-3), devo obbligatoriamente seguire un corso?
R: No, per poter accedere agli esami LPI è consigliabile ma non obbligatorio seguire un corso; è possibile infatti studiare da privatista e svolgere l’esame in autonomia.

 

D: Come ottengo la certificazione LPIC-1?
R: Superando gli esami LPI 101 e 102.

 

D: Come ottengo la certificazione LPIC-2?
R: Superando gli esami LPI 201 e 202.

 

D: Come ottengo la certificazione LPIC-3?
Ogni esame di LPIC-3 porta alla certificazione corrispondende. LPIC-301 è il primo ed è obbligatorio. Gli altri non sono dipendenti l’uno dell’altro.

 

D: Sono un sistemista con esperienza pluriennale in ambienti GNU/Linux avanzati e vorrei ottenere le certificazioni LPIC, cosa devo fare?
R: Per ottenere le certificazioni LPIC è necessario superare gli esami corrispondenti, anche se la tua conoscenza è provata da anni di esperienza.

 

D: Uso da anni MS Windows/MacOSX e vorrei certificarmi Linux, cosa mi consigliate?
R: Se vuoi ottenere una certificazione per migliorare il tuo profilo professionale ti consigliamo LPIC-1

 

Domande sui programmi di Partnership

 

D: Come avviene la certificazione delle referenze dei programmi di partnership?
R: La certificazione delle referenze avviene in tre passi:

  1. Il partner comunica ad LPI Italia il nome dell’azienda che intende indicare come referente, includendo un contatto personale, il periodo di svolgimento del lavoro, il nome del progetto.
  2. LPI Italia contatta la persona di riferimento (con un massimo di 3 email e 3 telefonate) e si assicura della correttezza delle informazioni fornite dal partner. Al contatto dell’azienda viene quinidi chiesta l’autorizzazione alla pubblicazione di questi dati sul portale di LPI Italia.
  3. Una volta che i dati vengono confermati, LPI Italia pubblica, sulla pagina del partner, la referenza certificata, indicando i dati dell’azienda indicati dal richiedente.

 

D: Ho una pluriennale esperienza su GNU/Linux, posso organizzare corsi di certificazione approvati da LPI?
R: Solo le strutture certificate da LPI possono organizzare corsi. Se sei certificato LPI ed hai qualche anno di esperienza nell’insegnamento, puoi proporti come docente ad uno dei nostri partner formativi accreditati, oppure collaborare a far accreditare l’agenzia formativa per cui lavori.

 

D: Cosa implica, come azienda, diventare Partner ATP di LPI?
R: Potrai ottenere ed usare il logo LPI Approved Training Partner, avere sconti sui prezzi degli esami, riconoscimento e pubblicazione su LPI.org e LPI-Italia.org, attività di co-marketing, presenza sui canali di LPI Italia. Il dettaglio dei benefit dei partner ti sarà inviato dal nostro responsabile quando ci contatterai.