[ATP] Corsi Linux in Veneto, con CNAPONLINE

Linux Professional Institute dà il benvenuto a CNAPONLINE Srl, azienda veneta punto di riferimento nella Formazione, Addestramento e Consulenze Aziendali nel settore dell’Information & Comunication Technology (ICT).
Sede di esame, in qualità di Pearson VUE Authorized Test Center (PVTC) e di Authorized Prometric Testing Center (APTC), per il sostenimento dei test di certificazione di tutte le principali società dell’ICT, CNAPONLINE opera da anni come Cisco Regional Academy, SUN Academy e CWNP Academy.

CNAPONLINE diventa da oggi LPI Training Partner con un programma di Corsi Linux d’eccellenza mirati anche al conseguimento delle Certificazioni LPIC.

Daniele Cirio, per LPI Italia, dichiara: “Dare il benvenuto a CNAPONLINE, è per noi elemento di grande soddisfazione.
Siamo convinti che CNAPONLINE, specializzata in reti informatiche (networking, routing e switching), reti wireless (access point, bridge, security), sicurezza nelle reti (firewall, ips, vpn, 802.1x), telefonia e voce su IP (IPTel e VoIP), linguaggi di programmazione (java), sistemi operativi e virtualizzazione (client e server), potrà dare un importante contributo in ambito Opensource e in particolare nell’offerta formativa e nei percorsi di certificazione su Linux con gli stessi standar di elevatissima qualità che la hanno contraddistinta fino ad ora.

Diana Ceccarello responsabile della formazione in CNAPONLINE dichiara: “Siamo veramente felici di essere diventati Training Partner di LPI. Questo passo rappresenta un ulteriore tassello per continuare a coronare successi nel mercato ICT e poter offrire ai nostri clienti nuove opportunità formative certificate all’insegna della massima qualità.”

Per il mercato del lavoro, e in particolare nel settore informatico, l’attestazione delle conoscenze e delle competenze è un punto fondamentale nella scelta dei lavoratori” sostiene Gustavo Penada, CEO di CNAPONLINE. “Poter attestare le proprie conoscenze e competenze anche in ambiente Linux è un sicuro vantaggio e rappresenta una opportunità per migliorare le proprie prospettive di carriera professionale ed economica oltre che il proprio bagaglio culturale, tecnico ed il curriculum“.

IBM DeveloperWorks ed LPI festaggiano il 10 anniversario

IBM DeveloperWorks ed LPI festaggiano il 10 anniversario!

Il 2009 è stato il decimo anniversario di LPI e del gruppo di IBM DeveloperWorks.
Un importante riconoscimento dell’importanza del percorso di certificazione LPI viene proprio dallo staff di IBM che, per celebrare il proprio anniversario, ha creato una pagina Web intitolata:
“10 innovazioni Linux che tutti dovrebbero conoscere: celebrare 10 anni di innovazioni”

Al PRIMO posto della lista delle realizzazioni Linux degne di nota degli ultimi dieci anni svetta il Linux Professional Institute! La comunità di LPI ringrazia IBM developerWorks per questo importante riconoscimento!

Potete leggere di LPI e delle altre realizzazioni Linux celebrate su

Inoltre, sarete felici di sapere che IBM developerWorks sta allineando i propri tutorial online all’LPIC-1 ed in sintonia con gli obiettivi di Aprile 2009.

A tal riguardo
Tom Young della divisione Content Acquisitions di IBM developerWorks ha scritto:
“Stiamo revisionando il nostro materiale didattico relativo a LPIC-1. Piuttosto che realizzare una lunga serie di tuttorial, ciascuno relativo ad un argomento, stiamo approntando il materiale didattico in maniera tale che ci sarà un singolo articolo per ogni singolo obiettivo di ciascun argomento.
Abbiamo una road map per tutta la serie LPIC-1 che aggiorniamo tutte le volte che un nuovo articolo viene pubblicato.
La road map è corredata di apposito feed così che sia semplice rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli.
Per accedere ai nuovi articoli, a differenza del passato, non è necessaria nessuna registrazione e suddividendo gli argomenti in articoli più corti e specifici risultano maggiormente accessibili alla comunità degli sviluppatori ed inoltre, grazie anche ai loro titoli descrittivi dovrebbero guadagnare buoni posizionamenti su motori di ricerca come Google e sullo stesso DW.”

E come tutti gli articoli su DW ora questi articoli prevedono l’assegnazione di tag, rating e commenti pubblici così che gli utenti potranno interagire con il contenuto, gli autori in una maniera inedita per DW.

Ancora, i nostri ringraziamenti a developerWorks per il suo continuo sostegno a LPI!