LPI: nuovo affiliato per l’Asia del Pacifico

LPI-APAC include i seguenti paesi: Australia, Cina, Hong Kong, Malesia, Nuova Zelanda, Filippine, Singapore, Taiwan e Vietnam.

LPI-APAC sarà gestito da Pacific Advantage International un’industria leader nella regione per il settore servizi in espansione outsourcing per il comparto tecnologico.
Jim Lacey, presidente e CEO of LPI ha affermato che “Siamo ansiosi di lavorare con Pacific Advantage per espandere la mostra rete di supporto, partner per la formazione, ed ex alunni LPI attraverso tutta l’area dell’Asia del Pacifico. La loro storia come azienda leader nell’assistenza ad aziende del comparto tecnologico per far crescere i loro mercati è importante per LPI dato che intendiamo rafforzare il nostro portafoglio di servizi per i professionisti Linux in tutto il mondo. LPI-APAC è la scelta giusta per una nuova leadership nella regione” aggiungendo che Pacific Advantage avendo uffici e rappresentanze ad Hong Kong, Cina, Malesia, India, Korea, Tailandia ed Asutralia è l’ideale substrato per LPI-APAC per assicurare lo sviluppo delle attività LPI nella regione.
Wayne Merrick A. Merrick, CEO di Pacific Advantage International ha affermato che “Diamo il benventuo a questa partnership con LPI dato che la loro riconosciuta leadership mondiale nel supporto alla crescita di per i professionisti Linux è un plus-valore decisamente apprezzabile per il nostro network di clienti costituito da oltre 120 aziende del settore tecnologico nella regione dell’Asia del Pacifico.
I nostri clienti e partner riconoscono il valore della certificazione LPI e siamo contenti di essere parte della crescita e sviluppo di LPI nella regione.”

Il nuovo affiliato LPI-APAC avrà le sue basi operative in Hong Kong, Beijing e Kuala Lumpur
con filiali in tutta la regione. Ex-allunni di LPI, partner per la formazione e altre organizzazioni industriali dell’Information Technology sono invitate a contattare LPI-APAC via email scrivendo a: operations@apac.lpi.org

LPI a Smau 2010: richiedi il biglietto omaggio

“Dopo un primo semestre di eventi itineranti – Smau Business Roadshow – che ha accolto nelle tappe di Bari (febbraio), Roma (marzo), Padova (maggio) e Bologna (giugno) circa 12.500 visitatori professionali, Smau si prepara a tornare a Milano da mercoledì 20 a venerdì 22 ottobre a Fieramilanocity con tre giorni ricchi di novità per il mondo dell’impresa e del canale ICT e un calendario denso di appuntamenti.” Smau Staff

Anche quest’anno LPI, Linux Professional Institute Italia, ha il piacere di invitare i propri associati, sostenitori, fan ed amici a visitare il nostro Stand a SMAU Milano 2010 e magari fare una prova d’esame con il simulatore offerto da LiCI.

Per ottenere il codice d’invito, segui a nostra pagina su Facebook (se hai un utente) e compila il modulo specificando il numero di inviti di cui hai necessità.

Ci vediamo a Milano.

Programma di Soluzioni Certificate per Fornitori di servizi.

LPI lancia il Programma di Soluzioni Certificate per Fornitori di servizi.

Linux Professional Institute (LPI) è lieta di annunciare un nuovo programma di partnership per i fornitori di soluzioni tecnologiche e per e organizzazioni che offrono servizi di Information Technology che vogliono promuovere le loro competenze ed esperienze (know-how) in merito a soluzioni Open Source e di Software Libero.

Il Programma di Soluzioni Certificate per Fornitori di servizi offerto da Linux Professional Institute (LPI-CSP Linux Professional Institute Certified Solution Provider) sarà offerto ai potenziali partner nel 2010 nel Sud America, Nord America e Spagna mentre nel 2011 sarà esteso ad altre regioni nel mondo.

Il programma LPI-CSP è stato modellato a seguito di una iniziativa che ha riscosso pieno successo denominata ‘LPI-Central Europe for solution providers ed un’altra molto simile consistente in un programma di business partnership di lunga durata sviluppato da LPI-Giappone.

Jim Lacey, presidente e CEO di LPI afferma che “Il programma LPI Certified Solution Provider è una ottima opportunità per sviluppatori di sistemi e fornitori di soluzioni tecnologiche di dimostrare le loro conoscenze e capacità in Linux, Software Libero ed Open Source. Le aziende IT partecipanti saranno in grado di dimostrare a i potenziali clienti che hanno personale qualificato che rispetta standard professionali riconosciuti nel mondo.”
Tutte le aziende che partecipano al programma saranno incluse in un database globale che può essere consultato dai clienti e permetta loro di determinare chi è disponibile per la fornitura di determinati servizi.

Le domande di partecipazione al programma nella propria regione locale possono essere rivolte all’affiliato locale LPI (vedi elenco su https://www.lpi.org/community/ oppure via posta elettronica scrivendo a csp@lpi.org.