Gli “eroi” di Linux Essentials completano la fase di beta test

Il Linux Professional Institute, il più grande organismo di certificazione Linux al mondo, annuncia il completamento in Europa, Medio Oriente ed Africa, della fase di beta testing del nuovo programma di certificazione Linux Essentials, un innovativo programma per la misurazione delle conoscenze base di Linux e dell’Open Source. Indirizzato agli utenti delle nuove tecnologie, il programma Linux Essentials, è impostato per essere adottato in scuole, centri di formazione, autorità scolastiche a partire da giugno 2012.

“La risposta di formatori, studenti ed altri membri della comunità Open Source che collabora con LPI nello sviluppo del programma Linux Essentials ha superato ogni più rosea aspettativa. Questo conferma il la nostra ricerca sulla necessità di una certificazione entry-level per misurare le conoscenze fondamentali in ambito Linux ed Open Source. Tutti i volontari che hanno collaborato con LPI in questa cruciale fase di sviluppo degli esami sono “eroi” ai nostri occhi.” ha detto Jim Lacey, Presidente e CEO di LPI. Lacey ha continuato spiegando che gli esami beta consentono di valutare la qualità delle domande di esame, assegnare il punteggio per passare il test richiede una grande quantità di persone che sostengano l’esame.

LPI ha cominciato a reclutare “eroi” volontari per il processo di beta testing nel mese di aprile (dopo la nascita della mascotte Linux Essentials, il pinguino “vendicatore”). Fino ad oggi quasi 700 persone hanno preso parte alla versione beta dell’esame, LPI necessita di almento 400 esaminandi per una analisi psicometrica delle domande.

Sintesi dei partecipanti:

Birmingham City University (BCU), Birmingham, Regno Unito: Lunedì 21 maggio 24 studenti della Scuola di Computer, Telecomunicazioni e Network, Facoltà di Tecnologia, Ingegneria ed Ambiente, sono stati i primi al mondo a sostenere l’esame Linux Essentials. I membri della facoltà Chris Maguire e Stephen Murphy, in collaborazione con LPI-UK, hanno condotto le sessioni di esame. La BCU è stata anche attivamente coinvolta nello sviluppo delle domande per il programma Linux Essentials.

LinuxTag, Berlin, Germania: Durante il LinuxTag è stata annunciata la pubblicazione della prima documentazione gratuita per Linux Essentials realizzata da Linuxp Front. Un ebook di 300 pagine scaricabile in inglese e tedesco. Questo documento è disponibile anche su Android 2.3.3 e successive da Google Play in tedesco ed inglese.

Durante il LinuxTag 20 persone hanno partecipato al primo corso di preparazione tenuto dagli autori della documentazione, Michael Gisbers di Open Source Press e Dimitrios Bogiatzoules un volontario storico di LPI. Durante il LinuxTag hanno partecipato all’esame oltre 60 persone.

Jos, Nigeria: 71 persone hanno partecipato alla sessione degli esami Linux Essentials. Gli studenti, di diverse età e formazione, si sono praparati agli esami attraverso uno speciale corso fornito da Nignux Technologies, una azienda locale che si occupa di Linux ed Open Source. I partecipanti hanno sfidato le intemperie in una città che è stato oggetto di “tempi turbolenti nei mesi scorsi”, vedi report.

Esami beta di Linux Essentials si sono tenuti anche in altre città della Nigeria negli stati di Oyo, Lagos e Ogun.

“Linux per Bulgari”, Sofia, Bulgaria: durante questo evento nazionale per professionisti in ambito Linux oltre 20 volontari hanno sostenuto l’esame attraverso un nuovo sistema online di distribuzione esami sviluppato da LPI e l’affiliato locale, L’Agence universitaire de la Francophonie (AUF).

 

LPI Marketplace: LPI ha recentemente lanciato una risorsa online per contenuti inerenti la formazione Linux. Uno dei prodotti in primo piano è il primo libro per la preparazione a Linux Essentials: “Linux Essentials” di Roderick W. Smith of Sybex.

 

Altri esami beta di Linux Essentials svolti a Maggio/Giugno 2012:

Germania: Monaco, Stuttgart, Tettnang, Wurzburg
Svizzera: Winterthur
Italia: Roma, Orvieto (vedi foto)
Iran: Isfahan State e Tehran
Oman: Oman University
Libano: Beirut
Tunisia: Tunisi

 

Il programma Linux Essentials è alla fase finale dello sviluppo – è stato appena fatto uno studio Angoff modificato con Subject Matter Experts (SME) ad Utrecht, Paesi Bassi. Uno studio Angoff modificato fornisce la psicometrica con dati aggiuntivi per convalidare domande e facilitare la definizione di un punteggio valido per l’esame. Per ulteriori informazioni su questo ultimo passo verso la pubblicazione dell’esame vedere: https://www.lpi.org/certification/.

L’esame Linux Essentials sarà disponibile alla fine di giugno 2012 in Europa, Medio Oriente ed Africa e nel resto del mondo nel 2013. Una descrizione completa su https://wiki.lpi.org/wiki/LinuxEssentials