LPI tra Italia e Nigeria

Mentre vi scriviamo il materiale elettronico donato da LPI Italia per un progetto educativo in Nigeria è in viaggio verso Ibadan.

Linux non è solo una professione: è uno stile di vita.

lpi nigeria

Frasi come questa rischiano di sembrare nate per stare alla fine di un messaggio pubblicitario.

lpi nigeria 05Ma nel caso di Linux, e del movimento Open Source più in generale, questa frase è vera, sincera.

Linux e il movimento Open Source rappresentano un modo alternativo di porsi di fronte al progresso tecnologico, e un ponte.

Un ponte tra tutti coloro che, appunto, condividono questo stile di vita. Indipendentemente da dove si trovino.

Non è assolutamente un caso che LPI sia strutturata in una serie di affiliazioni sul territorio che fanno comunità, che condividono i progetti, le risorse, lo stile di vita.

Mentre vi scriviamo, due bancali di materiale elettronico (Chassis Bladecenter H IBM, server, switch) sono in viaggio dalla sede di LPI Italia, Firenze, per raggiungere Ibadan e la sede di LPI Nigeria.

Il materiale è stato donato da LPI Italia: hardware esplicitamente selezionato, ritagliato sulle esigenze specifiche del progetto di LPI Nigeria in cui verrà utilizzato.

La spedizione è stata organizzata da The Linux Professional Institute Inc., Canada, e il materiale sarà utilizzato appunto per l’addestramento all’uso dei Bladecenter IBM.

lpi nigeria

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *