Competenze DevOps: la nuova certificazione LPI dedicata “LPIC-OT 701: DevOps Tools Engineer”

LPI lancia la prima certificazione che favorisce tra i professionisti del settore IT il riconoscimento delle competenze legate all’innovazione in ambito DevOps.

Cobourg, Canada, 16 Ottobre 2017

Linux Professional Institute (LPI) ha annunciato oggi il lancio di una nuova certificazione che aiuterà i professionisti del settore IT a essere riconosciuti per le competenze di riferimento nell’innovazione di aziende e entità di ogni ordine di grandezza, competenze che riguardano le applicazioni DevOps, il set di strumenti e pratiche che ha lo scopo di ridurre i tempi di consegna e la presenza di errori in nuovi prodotti e sistemi di collaborazione avanzata.

competenze devops lpi

Approfondite analisi del settore hanno evidenziato la rapida crescita dell’importanza del DevOps. Per esempio, di recente:

• Indeed.com, il sito dedicato alla ricerca di lavoro, ha riscontrato che il numero di posizioni che citano il DevOps è aumentato del 1485% negli ultimi quattro anni;
• Gartner, analisti del settore IT, hanno previsto che il DevOps sarà la strategia principale utilizzata dal 25% tra 2000 organizzazioni di livello mondiale;
• Forrester, analisti del settore IT, ha etichettato il 2017 come ‘Anno del DevOps’ e hanno lanciato la prima indagine ‘DevOps Benchmark Survey’;
• Technavio, analisti del settore IT, hanno previsto per l’ambito DevOps una crescita di mercato pari al 19% tra 2016 e 2020.

Secondo il Direttore Esecutivo di LPI, G. Matthew Rice,

<<gli strumenti DevOps permettono veramente a tutti l’accesso al potere dell’innovazione. I professionisti dell’IT che sanno come utilizzare tali sofisticati strumenti meritano il riconoscimento. Dopotutto, le loro competenze nell’uso degli strumenti DevOps hanno permesso alle aziende di portare sul mercato nuovi prodotti e sistemi che hanno migliorato la vita di persone in tutto il mondo. >>

Rice ha continuato:

<< Come organizzazione nonprofit su scala globale LPI si concentra sul sostegno a chi, ovunque nel mondo, ha successo nella vita lavorativa. Questo è il motivo per cui la nuova certificazione – DevOps Tools Engineer Certification – è stata sviluppata. Questa nuova certificazione riflette l’importanza delle competenze Open Source nel contesto di professionisti IT che hanno bisogno di assicurarsi posizioni e opportunità allettanti in aziende e aree geografiche le più disparate. Inoltre, in questo modo, LPI aiuta i professionisti delle Risorse Umane a identificare velocemente i candidati, con un impatto positivo sulle organizzazioni e aziende a cui appartengono. >>

Linux Professional Institute (LPI)

LPI è l’organizzazione che fornisce lo standard globale di certificazione e supporto ai professionisti dell’ambiente Open Source. Con più di 500mila esami somministrati è l’entità indipendente di certificazione più grande al mondo in ambito Linux e Open Source. LPI vanta professionisti certificati in 181 Paesi, somministrando gli esami in 9 lingue, con oltre 200 partner per la formazione.

Contatti Linux Professional Institute (LPI) Italia

  • Daniele Cirio, Country Manager Italia, Linux Professional Institute, operations@italy.lpi.org.
  • Ufficio Stampa LPI Italia, ufficio.stampa@lpi-italia.org.

LPI.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *