LPI festeggia 15 anni!

Il Linux Professional Institute festeggia i suoi primi 15 anni nella promozione di Linux e Open Source

E continua l’impegno per potenziare i professionisti Linux in tutto il mondo grazie alla certificazione

LPI festeggia 15 anni(Sacramento, CA) 29 ottobre 2014 – Il Linux Professional Institute (LPI), la principale struttura indipendente di certificazione Linux, festeggia il suo quindicesimo anno di impegno nella diffusione dell’uso di Linux e Open Source. L’organizzazione ha aperto la strada alla crescita della comunità di professionisti con competenze Linux verificate e ad oggi, grazie all’aiuto della sua rete globale di affiliati, LPI ha fatto sostenere oltre 430.000 esami di certificazione in tutto il mondo. Fin dalla sua fondazione, il Linux Professional Institute si è dedicato a fornire le migliori certificazioni Linux in modo indipendente dai rivenditori, al fine di permettere ai candidati di dimostrare di avere le competenze necessarie a lavorare con varie distribuzioni di Linux in una vasta gamma di ambienti aziendali. La comunità globale di professionisti certificati LPI, forte di più di 150.000 membri, è caratterizzata da individui estremamente motivati ad essere sempre aggiornati sugli ultimi cambiamenti in Linux e attivamente impegnati nella maggiore comunità Open Source.

La nostra missione è sempre stata quella di fornire le risorse per aiutare coloro che sono interessati a Linux e Open Source per muoversi con successo nel mercato del lavoro IT. La nostra comunità di affiliati a livello mondiale è stata determinante nel fornire supporto localizzato ai nostri candidati per accedere alle risorse disponibili nel proprio paese e nella propria lingua madre“, ha detto Jim Lacey, CEO del Linux Professional Institute. “Siamo orgogliosi di essere la principale organizzazione di certificazione Linux al mondo”  continua “e siamo pronti ad aiutare tutti coloro che sono interessati a seguire una carriera con Linux o con la tecnologia Open Source.”

Gli esami di livello LPIC-1 e LPIC-304 sono attualmente in fase di revisione per far sì che riflettano le necessità lavorative odierne. Entrambi gli esami saranno disponibili nei primi mesi del 2015.